Home » about

Federica La Paglia è critico e curatore indipendente. La sua ricerca è rivolta con particolare attenzione alle tematiche socio-politiche e alla scena latinoamericana. Vive e lavora tra Roma e Venezia.

Ha collaborato con con istituzioni internazionali, musei e gallerie quali la Real Academia de España en Roma, le Ambasciate del Cile e dell’Ecuador in Italia, IILA Organizzazione Internazionale Italo-Latino Americana, Fondazione Volume! a Roma, il CIAC di Genazzano, la Galleria Martano a Torino e Furini Artecontemporanea a Roma.

È stata docente al master per curatori presso lo IED di Roma. Suoi testi sono stati pubblicati su Arte e Critica, Cura magazine, Exibart, Arte Al Limite, Art a part of cult(ure), Il Manifesto, Segno, nonché in numerosi cataloghi in Italia e all’estero. Nel 2011 stata inserita tra gli otto maggiori esperti internazionali di arte latinoamericana dalla rivista cilena Arte Al Limite.

Accanto all’attività curatoriale Federica La Paglia ha sviluppato negli anni l’attività di consulente comunicazione, PR e ufficio stampa nel settore culturale e istituzionale. Ha collaborato con il Ministero degli Esteri del Cile e dell’Ecuador, ProChile, IILA, Pio Monti Arte Contemporanea, Colli Independent Art Gallery, Green Spin Art Exhibition, Phlegmatics, Mercedes Benz Italia. Ha diretto l’ufficio stampa dei Padiglioni Nazionali del Cile e dell’America Latina alla Biennale di Venezia.
Scarica qui il suo portfolio.